Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Furgone contromano, inseguimento e auto dei vigili speronata: arrestato

Stamattina si è tenuta l’udienza di convalida dell’arresto, dove il giudice ha convalidato l’arresto e rinviato il processo al prossimo 27 febbraio dopo la richiesta dell’avvocato dei termini a difesa

Non si è fermato all’alt, ha ingaggiato un inseguimento contromano speronando l’auto della Polizia Municipale fino a schiantarsi contro una macchina in sosta per poi tentare la fuga. Ha provato anche a girarsi la felpa per cambiare il colore dell’indumento e confondere le forze dell’ordine che non ci sono cascati e, alla fine, lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un romeno di 22 anni senza fissa dimora, a bordo di un furgone (foto in basso) rubato il 4 febbraio a Foggia. La sezione giudiziaria della Municipale dorica gli contesterà anche la guida in stato di ebrezza e la ricettazione perché, in quel furgone, il romeno aveva degli attrezzi di lavoro sospetti. Non è infatti escluso che quegli arnesi potessero servire per compiere dei furti. 

Resta la pericolosità del fatto accertato ieri pomeriggio intorno alle 16, quando il Fia Ducato è stato intercettato mentre percorreva contromano via Albertini in zona Baraccola. La pattuglia della municipale prima ha attivato i lampeggianti per segnalare lo "stop". Ma il conducente, per tutta risposta, ha puntato i vigili per poi accelerare e darsi alla fuga. E’ così scattato l’inseguimento da brividi in cui il romeno ha anche speronato l’auto di servizio rischiando di mandare i vigili fuori strada. Una corsa folle. Fino a quando non è arrivato in un vicolo cieco. Braccato, il romeno si è lanciato fuori dal mezzo, lasciato col motore accesso, schiantatosi subito dopo contro delle auto parcheggiate. Ma ormai il fuggitivo era al capolinea. L'inseguimento è proseguito a piedi e finito poco dopo, quando il giovane è stato bloccato. 

Stamattina si è tenuta l’udienza per direttissima in cui il giudice Paolo Giombetti ha convalidato l’arresto e rinviato il processo al prossimo 27 febbraio dopo la richiesta dell’avvocato dei termini a difesa. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone contromano, inseguimento e auto dei vigili speronata: arrestato

AnconaToday è in caricamento