menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La strada chiusa dalla frana

La strada chiusa dalla frana

La frana isola la frazione ma per il meteo non si può rimuovere

Paterno isolata da una decina di giorni per via di una frana, i residenti sono costretti ad allungare i percorsi verso Agugliano

Prima la neve, poi le piogge. E la terra che è franata in strada bloccando la via di accesso alla frazione. Non c’e Davvero pace per Paterno dove uno smottamento, dallo scorso 2 marzo, ha interessato la strada che scende dalla piccola frazione e si riallaccia con la Provinciale 4. «Ogni mattina per andare a lavorare siamo costretti ad allungare i nostri tempi di percorrenza di oltre 20 minuti con 8 chilometri in più di traffico» lamentano i residenti. Per andare ad Ancona si è costretti a fare il giro per Agugliano, insomma. Il Comune è intervenuto chiudendo la strada ma la problematica principale è la rimozione del terriccio, misto fanghiglia che ha invaso la strada. «La terra è ancora piena di acqua è così se andiamo a liberare la strada otteniamo l’effetto di avere altri smottamenti» spiega l’assessore Stefano Foresi.

in poche parole, il cumulo di terra sulla carreggiata fa da “tappo” allo smottamento. Per intervenire occorrerebbe che la terra si asciugasse ma il meteo di questi giorni, fatto di continui piovaschi, ha mantenuto la situazione inalterata. Per altro le previsioni in arrivo non lasciano speranze su una veloce risoluzione. «Qualcuno passa anche per via Monte Rosato - racconta un altro residente - per poi prendere via Saline che è stata riaperta le scorse settimane. Tuttavia la situazione del fondo, già pessima, è ulteriormente peggiorata dopo la neve con il passaggio dei mezzi spargisale e spazzaneve. Gli interventi non si possono più rinviare». Via Saline avrebbe bisogno di un intervento congiunto tra i tre Comuni che la condividono: Ancona, Falconara e Camerata Picena. Tutta anconetana, invece, la strada di Paterno.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento