Fondazione Spontini, bilancio approvato: «c'è timore ma si attendono risvolti positivi»

Con il teatro chiuso e l'attività sospesa c'è una forte preoccupazione con le attività chiuse, ma con le azioni oculate dello scorso anno nel 2020 si potranno trarre dei vantaggi

JESI - L'assemblea generale della Fondazione Pergolesi Spontini nella seduta tenuta in videoconferenza lunedì 20 aprile ha deliberato l'approvazione del bilancio di esercizio 2019, dal giro di affari di oltre 3.400.000 euro e la destinazione dell'utile di euro 3.349 ad incremento del patrimonio della Fondazione. Nella stessa seduta è stato presentato e adottato il bilancio sociale 2019: «il documento, che fotografa una intensa attività artistica e le positive ricadute nel tessuto sociale ed economico del territorio sarà a breve disponibile in download gratuito sul sito della Fondazione».

Con il teatro chiuso e l'attività sospesa a causa delle norme di contenimento del Covid-19, «è forte la preoccupazione per l'impatto dell'emergenza sanitaria sull'intero settore della cultura e dello spettacolo dal vivo - si legge nel comunicato - Il 2020 è e sarà un anno difficile, ma la Fondazione confida che l'oculata gestione delle risorse e le azioni strategiche operate nel 2019 pongano le basi per affrontare la gravità della situazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2019 l'ente non ha solo mirato al mantenimento dell'equilibrio di bilancio grazie al contenimento dei costi, «ma - rimarcano dalla Fondazione - si è anche fatto promotore di progetti artistici di ampio respiro, con investimenti finanziari da cui si attendono positivi risvolti per il futuro. Il monitoraggio continuo delle azioni intraprese ha premiato la Fondazione, che potrà godere del beneficio di tali scelte anche sul bilancio 2020 (tra questi i noleggi degli allestimenti dei titoli d'opera a cavallo d'anno coprodotti nel 2019)». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

  • La mascherina è un optional, blitz dei carabinieri tra la movida: raffica di multe

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento