Falconara, vandali alla palestra Lombardi

Ignoti si introducono nella struttura e svuotano gli estintori sul parquet. Sopralluogo dei tecnici del Comune sabato mattina. Servirà l'intervento di una ditta specializzata. Indagano i carabinieri

Raid dei vandali alla palestra "Roberto Lombardi" di Castelferretti, il Comune è alla conta dei danni. Amara sorpresa per quanti praticano sport della palestra della scuola media Montessori, presa di mira da ignoti che hanno svuotato sul parquet gli estintori presenti all'interno della struttura di via Marzabotto. Ad accorgersi è stato il custode che venerdì, attorno alle 21, si è recato sul posto e ha dato l'allarme.

Un gesto che, verosimilmente, è stato compiuto nel pomeriggio. Sabato mattina, sopralluogo dei tecnici del Comune per valutare i danni. Oltre all'acquisto di nuovi estintori sarà necessario l'intervento di una ditta specializzata per ripulire tutta la polvere azzurra che si è posata sul rettangolo di gioco. Alla Lombardi, sempre stamattina, i carabinieri della Tenenza di Falconara, cui è stata sporta denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento