rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Falconara Marittima

Estorsione al direttore di banca, condannati a 3 anni e 4 mesi

Parzialmente accolta la richiesta del pm Irene Bilotta che aveva chiesto condanne a 7 anni per i due imputati accusati dal funzionario del Monte Paschi

Tre anni e quattro mesi di reclusione per la tentata estorsione al direttore della filiale del Monte dei Paschi di Siena. La sentenza è stata letta oggi, giovedì 23 febbraio, dal collegio presieduto dal giudice Spinosa. Fra 30 giorni le motivazioni della sentenza, attese dai difensori, gli avvocati Bernardo Becci e Marianna Fioretti per il 37enne falconarese, e l'avvocato Francesca Di Dio per l'altra imputata, una 34enne napoletana. Per i due presunti complici il pm Irene Bilotta aveva chiesto condanne a 7 anni di reclusione.

Una vicenda che risale allo scorso anno quando il direttore della filiale Mps di Falconara aveva denunciato ai carabinieri di aver subito minacce perché restio a concedere un prestito in assenza di garanzie reali. La difesa degli imputati ha sempre sostenuto l'innocenza dei due e insinuato dubbi sulla veridicità della denuncia del funzionario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione al direttore di banca, condannati a 3 anni e 4 mesi

AnconaToday è in caricamento