Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Il cane fiuta cocaina e marijuana, pusher incastrato da "Edir": arrestato

Decisivo, è stato il fiuto del cane antidroga “EDIR” che, nel corso della perquisizione domiciliare, ha scovato lo stupefacente

I finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Macerata, hanno arrestato un ventiquattrenne di Appignano, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e proceduto al sequestro di circa 40 grammi di cocaina e di circa 50 grammi di marijuana, oltre a 530 euro in contanti e materiale utile al confezionamento dello stupefacente.  

Decisivo, è stato il fiuto del cane antidroga “EDIR”, dell’unità cinofila in forza alla Compagnia di Civitanova Marche che, nel corso della perquisizione domiciliare, ha scovato lo stupefacente nascosto in parte in camera da letto ed in parte in uno zaino custodito in un locale adibito a ricovero attrezzi. Dell’arresto è stata data notizia al P.M. di turno, che ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cane fiuta cocaina e marijuana, pusher incastrato da "Edir": arrestato

AnconaToday è in caricamento