Cronaca

Esce dal centro commerciale e cade a terra, donna muore soffocata dopo aver mangiato

Secondo i medici ospedalieri la donna è morta dopo aver avuto un reflusso gastrico che ha trasformato il pasto in un boccone fatale

Aveva appena mangiato prima di uscire dal centro commerciale per recuperare la macchina. Ad un tratto l’imprevisto. Ha proferito due sole parole rivolte al marito: «Non respiro». Poi è caduta a terra nel parcheggio e non si è più rialzata. Subito sono arrivati i soccorsi che hanno tentato il tutto per tutto ma appena arrivata in ospedale i medici del Pronto Soccorso non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. E’ morta così ieri Loredana Martis, anconetana di 71 anni. Quasi certamente soffocata a causa di un reflusso gastrico che le ha ostruito le vie aeree.

La donna ieri pomeriggio si trovava al centro commerciale Auchan della Baraccola di Ancona dove aveva mangiato un pezzo di pizza. I due stavano tornando alla macchina quando la donna si è sentita male proprio sotto gli occhi del marito. Erano circa le 17 quando è scattato l’allarme alla centrale operativa del 118 che ha immediatamente allertato l’automedica e l’ambulanza della Croce Rossa di Ancona. I primi a soccorrere la donna sono state alcune guardie giurate del centro commerciale, che poi hanno lasciato spazio ai sanitari. Gli operatori della Croce Rossa hanno praticato un massaggio cardiaco per più di mezz’ora mentre i medici del 118 tentavano di liberare le vie respiratorie della donna. Dopo quasi 40 minuti la 71enne ha ripreso il battito ed è scattata la corsa al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette dove però, quasi subito, è deceduta. 

Secondo i medici ospedalieri Loredana Martis è morta dopo aver avuto un reflusso gastrico che ha trasformato il pasto in un boccone fatale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal centro commerciale e cade a terra, donna muore soffocata dopo aver mangiato

AnconaToday è in caricamento