Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Ancona 1905: il Viminale vieta le trasferte a tempo indeterminato

L'Osservatorio del Viminale sulle Manifestazioni Sportive ha sancito il divieto di trasferta a tempo indeterminato per i tifosi dell'Ancona 1905. Rabbia e incredulità dei sostenitori biancorossi

L’Osservatorio del Viminale sulle Manifestazioni Sportive ha sancito il divieto di trasferta a tempo indeterminato per i tifosi dell’Ancona 1905. A riportare la notizia è il Resto del Carlino.

All’origine del provvedimento i disordini scoppiati per il derby Ancona-Jesina di sabato scorso, e il materiale vietato nelle partite di serie D (torce e fumogeni) sequestrato dalle forze dell’ordine.

I tifosi biancorossi della Curva Nord, scrive sempre il quotidiano, hanno reagito con profonda delusione, rabbia e incredulità a questa misura, considerata punitiva in maniera sproporzionata, ed è viva l’intenzione di recarsi comunque a Pesaro il prossimo 23 settembre.

La speranza di tifosi e società, comunque, è che il divieto cessi il prima possibile.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona 1905: il Viminale vieta le trasferte a tempo indeterminato

AnconaToday è in caricamento