rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Fabriano

Svuota i conti dei clienti appropriandosi di un milione di euro poi evade il fisco. Guai per una ex direttrice delle Poste

La donna ha già subito un processo per truffa e ora deve rispondere di mancata denuncia dei redditi.  Non pagata una imposta per quasi 62mila euro

FABRIANO – Il denaro che avrebbe sottratto ai clienti fanno finire a processo una ex direttrice delle Poste. Non per truffa, per quello ha già subito una condanna nel 2019, ma per omessa dichiarazione dei redditi. Imputata una 62enne della Vallesina che si troverebbe ora in Madagascar. I guai per la donna, ex direttrice di un ufficio postale nel fabrianese, sono iniziati dopo il 2015. In quell'anno si era licenziata, dopo una cospicua vincita al gioco, partendo per il Madagascar dove avrebbe avviato una attività turistica. Dopo aver lasciato l'Italia erano arrivate due denunce ai carabinieri, una di un correntista che si era accorto di un ammanco di oltre 900mila euro, e l'altra di un tabaccaio di Serra San Quirico con il quale avrebbe accumulato più di 76mila euro di giocate non saldate. Era partita una indagine della guardia di finanza che aveva ricostruito la condotta illecita della 62enne andata avanti dal 2008 al 2015.

Nel 2019, in abbreviato, era stata condannata a 4 anni e 4 mesi per appropriazione indebita, truffa e autoriciclaggio. Stando alle accuse infatti la ex direttrice non solo avrebbe sottratto denaro dai conti dei clienti per le giocate ma avrebbe usato le somme anche per investire nell'attività aperta all'estero.
Da un controllo fiscale, per il quale è stata trovata in possesso di quasi un milione di euro, derivanti dai soldi che avrebbe sottratto alla clientela, non è risultato che abbia presentato la dichiarazione dei redditi per l'anno d'imposta 2015. Contestata l'evasione d'imposta di oltre 61mila euro. L'accertamento risale al 2016. Oggi in tribunale ad Ancona il giudice Lamberto Giusti ha deciso per il non luogo a procedere perché l'imputata è irreperibile sul suolo italiano. Era difesa dall'avvocato Francesco Conti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svuota i conti dei clienti appropriandosi di un milione di euro poi evade il fisco. Guai per una ex direttrice delle Poste

AnconaToday è in caricamento