Dipendenza dal gioco, Cna: «Gli obblighi per gli esercizi commerciali»

CNA Commercio e Turismo ha comunicato a tutte le attività che è necessario esporre il materiale informativo predisposto dalla Regione

I titolari delle attività che detengono apparecchi da gioco sono tenuti ad esporre il materiale informativo sui rischi derivanti dal gioco stesso e sui servizi di assistenza alle persone con patologie correlate al GAP.  A comunicarlo è Cna Commercio e Turismo.

«Nel materiale informativo aggiornato - si legge in una nota - è stato inserito il nuovo Numero Verde regionale gratuito (800 01 2277) attivo per la consulenza sulle dipendenze patologiche. Attraverso questo numero, le persone che necessitano, in forma anonima e gratuita, di prime informazioni e sostegno, verranno indirizzate verso i competenti servizi dell’Asur e i referenti per le Dipendenze Patologiche della Regione Marche. Il materiale informativo è scaricabile dal sito della Regione Marche www.commercio.marche.it».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento