Via Pergolesi, crolla il soppalco di un palazzo: due famiglie evacuate

Tanta paura per sei persone che ora si ritrovano senza una casa in attesa di una soluzione dal Comune. Si tratta di uomo che vive da solo e una famiglia composta da padre madre e tre figli piccoli, l’ultimo nato solo 15 giorni fa

Via Giambattista Pergolesi

Crolla il soppalco e due famiglie vengono evacuate da una palazzina di via Giambattista Pergolesi. I fatti risalgono a mercoledì pomeriggio quando al civico numero 32 è crollato il soffitto dell’ultimo piano di un palazzo. Tanta paura per sei persone: un uomo che vive da solo e una famiglia composta da padre madre e tre figli piccoli, l’ultimo nato solo 15 giorni fa. Tutti tunisini stabili nel capoluogo dorico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Ancona e i tecnici del Comune, accompagnati dall’assessore alla sicurezza Stefano Foresi che ha detto: «Adesso queste persone saranno ospiti di un albergo mentre noi dovremo trovare una soluzione più presto possibile». E mentre i tecnici del Comune risolvono il problema, i pompieri hanno dichiarato inagibile l’ultimo piano del palazzo, scoprendo come la causa scatenante del cedimento siano le infiltrazioni d’acqua, che hanno macerato tutta la struttura. Tempi certi non ce ne sono, ma di certo non sarà questione di giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento