Il take away costa caro al ristoratore, multati anche i clienti: scatterà la sospensione

Il titolare del locale aveva pubblicizzato sui social il servizio di consegna del cibo da asporto direttamente in auto: scoperto dalla polizia locale

Uno dei piatti serviti dal ristoratore

Nell’impossibilità di ricevere clienti, per via della normativa anti-Covid, aveva deciso di organizzare il servizio take away, pubblicizzandolo anche sui social. Peccato che la legge consenta solo la consegna a domicilio e vieti la vendita da asporto.

Per questo è finito nei guai il titolare di un ristorante alla Baraccola: la sua attività verrà sospesa, inoltre il commerciante e due clienti sorpresi a ritirare il cibo da asporto, direttamente in auto in stile drive-in, sono stati puniti ciascuno con una multa da 400 euro.

A scoprire l’illecita attività sono stati gli agenti della polizia locale, coordinati dalla comandante Liliana Rovaldi. Quando i clienti si sono presentati per ritirare l’ordinazione, ieri pomeriggio attorno alle 19,30, ad attenderli hanno trovato i vigili urbani che li hanno bloccati in auto. Quando il cameriere è uscito dal ristorante per la consegna di un piatto pronto, è scattato il controllo: i due automobilisti sono stati multati, così come il titolare del locale per il quale, dopo la segnalazione alla Prefettura, scatterà la sospensione della licenza (senza possibilità di effettuare la consegna a domicilio) per un periodo dai 5 ai 30 giorni. 

CITTA' DESERTA PER IL COVID, MA LORO SFRECCIANO CON LA COCAINA 

DA DECATHLON ECCO 250 MASCHERE PER LA RESPIRAZIONE 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'APPELLO DALLE UNITA' ANTI-COVID: «DONATE I SATURIMETRI»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento