Cronaca Piano / Corso Carlo Alberto

Fuori c'è il sole, pioggia di multe per chi va a spasso: i vigili urbani non perdonano

In un solo colpo sanzioni per 2400 euro complessive da parte della polizia municipale: si continua a non rispettare il divieto di accesso nei parchi

Controlli dei vigili urbani in corso Carlo Alberto

In un colpo, 2400 euro di multa. Ai furbetti costano care le passeggiate al tempo del Coronavirus. Hanno avuto molto da fare gli agenti della polizia locale che hanno sanzionato 6 persone sorprese a passeggio in zone non consentite.

Due di loro sono state multate al parco Unicef, altre due nel parco della Lunetta, in zona via Santo Stefano. Al Piano sono stati sanzionati altri due uomini che ai vigili urbani hanno spiegato di essere usciti per andare in farmacia: peccato che fossero a piedi e risiedessero nel quartiere Adriatico. Per tutti sono scattate mute da 400 euro a testa, come prevede il decreto contro la diffusione del Coronavirus.

In totale nella giornata di oggi, mercoledì 8 aprile, sono stati effettuati più di 140 controlli dalla polizia locale, dei quali 86 su veicoli, numerosi sui pedoni e più di 50 in attività commerciali per la verifica del rispetto della distanza di un metro tra i clienti. In vista delle festività di Pasqua, il Comando di polizia locale sta già programmando una intensificazione dei turni per una maggiore vigilanza sul territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori c'è il sole, pioggia di multe per chi va a spasso: i vigili urbani non perdonano

AnconaToday è in caricamento