Il sindaco di Agugliano su Facebook: «Contagi in aumento, dovete restare in casa»

Thomas Braconi ha pubblicato un aggiornamento su Facebook: «Dieci casi positivi e 22 persone in quarantena nel nostro Comune: l'emergenza non è finita»

Foto di repertorio

Dieci casi positivi e 22 persone in quarantena. Aumentano i contagi ad Agugliano. Ad annunciarlo è il sindaco Thomas Braconi con un aggiornamento su Facebook.

«Avevo comunicato alcuni giorni fa i dati epidemiologici del nostro Comune riferiti al 1° aprile - riferisce il primo cittadino -. Come avevo scritto allora, non è il momento di abbassare la guardia adesso perché la strada è ancora lunga e l'evoluzione delle situazione dipenderà da tutti noi e dai nostri comportamenti. I dati di questa mattina (7 aprile) ci confermano questo: 22 persone in quarantena (erano 9), tra le quali si registrano 10 casi positivi (erano 3). Solo facendo ciascuno di noi la nostra parte ce la faremo. State a casa per il bene di tutti». 

MANCANO I CAMICI, PARTENZA A SINGHIOZZO PER LE UNITA' ANTI-COVID 

IL GORES: SCENDONO I POSITIVI, MA ANCHE I TAMPONI 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SI APPARTANO PER AMOREGGIARE, STANGATA PER DUE GIOVANI 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento