Droga, cani in classe: 120 studenti delle superiori controllati

Mattinata di controlli antidroga negli istituti superiori grazie anche al fiuti delle unità cinofile

I carabinieri durante i controlli

Nella mattinata di venerdì 30 i carabinieri di Fabriano hanno svolto controlli antidroga all’interno degli istituti superiori della città. Due unità cinofile arrivata da Pesaro hanno controllato l’ingresso dei ragazzi e il controllo è seguit anche all’interno tra aule, corridoi, bagni e altri spazi comuni. In tutto sono stati passati al setaccio 120 studenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli con i cani antidroga rientrano tra le iniziative finalizzate al contrasto dell’uso e dello spaccio di droga oltre che a diffondere la cultura della legalità. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento