Cronaca

Ordine degli Avvocati, ecco chi entra nel Consiglio breve: dentro anche i ricorrenti

Il nuovo consiglio resterà in carica appena un anno per coprire quello decaduto a seguito della sentenza della Cassazione

Sono 15 i posti a disposizione nella sala del consiglio dell’ordine degli avvocati di Ancona e 14 i candidati. Dunque per la matematica sono tutti dentro, tra cui 3 che avevano fatto ricorso al Consiglio Nazionale Forense (il quarto non si è candidato) contro il regolamento stesso della consultazione nella parte che riguarda la composizione delle liste. Sono l’avvocato Raffaella Giovannelli, Michelino Occhionero e Giorgio Canali. Tuttavia il regolamento prevede comunque la necessità di procedere ad elezioni a cui i legali dorici sono stati chiamati a partire da ieri fino a venerdì 9 febbraio compreso. Si è presentato anche l’Aiga, sezione di Ancona, già presente alla scorsa tornata elettorale con una propria lista di candidati, che ha deciso di non mancare a questo appuntamento, seppur di breve durata, con gli avvocati Ludovica Dusmet, Mario Antonio Massimo Fusario e Giovanni Loiodice. Un gruppo che auspica che i colleghi abbraccino il progetto basato su punti quali l’ implementazione dei sistemi di ADR, il confronto costante e quotidiano con il Presidente del Tribunale ed i vari magistrati del circondario, mantenendo lo standard quantitativo raggiunto nell’evasione delle richieste di gratuito patrocinio. Ma ecco chi sono i 14 futuri consiglieri:

Francesca Baleani-2

Francesca Baleani

Nata a Osimo, 37 anni, si è laureata da Macerata nel 2008 dopo studi classici e giuridici e oggi svolge la sua professione con studio ad Ancona. Si occupa principalmente di settore civile e penale e si candida per dare il suo contributo all’interno dell’ordine a favore di tutto il foro dorico. 

SFOGLIA PER SCOPRIRE LE ALTRE CONSILIATURE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordine degli Avvocati, ecco chi entra nel Consiglio breve: dentro anche i ricorrenti

AnconaToday è in caricamento