menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Sputò in faccia ad un controllore di Conerobus, incastrato dalla spycam

Dopo il diverbio, dovuto a motivi connessi al rispetto delle regole anti Covid, l’uomo si era avventato contro un operatore della Conerobus sputandogli in faccia

ANCONA - E’ stato identificato l’autore del gesto avvenuto il 14 luglio ai danni di un controllore della Conerobus in servizio presso l’ascensore del Passetto. Le indagini sono state condotte dalla Squadra Mobile di Ancona che hanno identificato l'uomo e lo hanno denunciato.

La ricostruzione

Dopo il diverbio, dovuto a motivi connessi al rispetto delle regole anti Covid, l’uomo si era avventato contro un operatore della Conerobus sputandogli in faccia. La ricostruzione dei video di sorveglianza ricavati dalle telecamere poste nella zona, ha permesso agli investigatori di identificare l’autore del gesto, un uomo di 50 anni. Questa mattina, negli uffici della Squadra Mobile, l’uomo è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento