Cimitero per gli animali, il Comune conferma: «Manterremo l'impegno a realizzarlo»

Sarà individuata un’area da adibire a questo scopo dopo che la Regione Marche avrà approvato il nuovo regolamento in materia, in ottemperanza alla legge regionale

foto di repertorio

Il Comune di Falconara ha confermato che manterrà l’impegno a realizzare sul suo territorio un cimitero per animali d’affezione, da affidare in gestione a soggetti terzi, come associazioni di volontariato che operano nel settore. Sarà individuata un’area da adibire a questo scopo dopo che la Regione Marche avrà approvato il nuovo regolamento in materia, in ottemperanza alla legge regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Dispiace che, su questo tema, non sia stato possibile arrivare a un documento condiviso in Consiglio comunale – dice l’assessore all’Urbanistica Clemente Rossi – solo per divergenze sulle modalità di gestione della struttura. Ho apprezzato da subito la proposta contenuta nella mozione di Bruno Frapiccini del M5S di individuare un’area da adibire a cimitero per animali e la necessità di soddisfare questa esigenza, che accomuna tanti falconaresi, non può essere messa in secondo piano rispetto alle questioni che riguardano la gestione della struttura. L’importante è che il cimitero per animali venga realizzato. Il Comune non ha il personale necessario e le associazioni che si occupano di animali appaiono le più indicate per gestire un luogo simile. La maggioranza presenterà una propria mozione e spero che questa trovi il sostegno di tutti i consiglieri». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • «Ci ha aggredito nel sonno, mi ha picchiato e poi mi ha colpito più volte con un vetro»

Torna su
AnconaToday è in caricamento