Via Giannelli: rotto un cavo della luce, intervento dei pompieri

Fiamme e fumo ad altezza dei passanti per un incidente che si è verificato ieri all'illuminazione pubblica in via Giannelli. Si è spezzato un cavo della luce che, penzolando a terra, ha creato dei problemi

Si spezza un cavo dell'illuminazione pubblica e resta pericolosamente sospeso, toccando terra con l'estremità. E' successo ieri sera intorno alle 22:45 in via Giannelli, all'altezza dell'incrocio con via Piave. Il cavo passava lungo via Giannelli e “girava” in via Piave, verso l'entrata laterale delle Poste centrali. Ma lungo il cavo passava la luce. Il conduttore, che dopo il guasto è rimasto sospeso toccando terra, emetteva fiamme e un denso fumo bianco. Si è accorto della cosa un vigile del fuoco che in quel momento non era in servizio, ma non ci ha pensato due volte a chiamare i colleghi.

Pronto l'intervento della squadra dei pompieri che, non potendo intervenire direttamente sul problema, hanno circoscritto l'area con una serie di birilli. Questo in attesa dell'arrivo dei tecnici di Anconambiente che hanno ripristinato la situazione. E' stato così eliminato il pericolo per le automobili e i pedoni che passavano nei pressi della via del centro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento