rotate-mobile
Cronaca Falconara Marittima

A14: Carabinieri si fingono casellanti e bloccano auto con la droga

I militari hanno seguito l'auto coi due sospetti, che da Falconara ha fatto tappa all'Hotel House di Porto Recanati e poi ha imboccato l'A14. Al casello è scattata la trappola degli uomini dell'Arma

Doppio arresto per i Carabinieri della Tenenza di Falconara, che da diversi giorni erano sulle tracce di K.A.26 enne del luogo sospettato di spaccio. Gli uomini dell’arma, questa mattina, hanno stretto il cerchio attorno al giovane, pedinandolo dal momento in cui è salito a bordo dell’auto di L.O., 41ene anconetano.

Seguendo il veicolo i militari hanno raggiunto l’Hotel House di Porto Recanati, luogo noto anche per l’attività di spaccio, e dopo circa di due ore l’auto è ripartita, imboccando l’A/14 in direzione Ancona.
I carabinieri si sono messi all’inseguimento, mentre altri militari in  borghese si sono posizionati presso il casello di Ancona Nord fingendosi casellanti. Quando il veicolo si è fermato per pagare il pedaggio, i due sono stati bloccati e perquisiti.

L’operazione si è conclusa con l’arresto dei due, messi agli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice, al sequestro di circa 40 gr di eroina e  di un bilancino elettronico di precisione, il tutto rinvenuto all’interno del veicolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A14: Carabinieri si fingono casellanti e bloccano auto con la droga

AnconaToday è in caricamento