Da due anni guidava con una patente falsa, denunciato un 42enne

L'uomo, durante un controllo da parte dei Carabinieri, è risultato avere una patente inglese completamente falsa, con la quale circolava da circa due anni

Nel corso di alcuni di servizi straordinari con lo scopo di prevenire le “stragi del sabato sera” , i Carabinieri del Nucleo Radiomobile  e della Stazione di Montecarotto hanno denunciato 6 automobilisti di età compresa tra 22 e 42 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio quest'ultimo, un indiano residente a Belvedere, è stato fermato mentre era a bordo della sua auto. Il controllo ha permesso ai militari di scoprire che la sua patente di guida era completamente falsa, ed erano due anni che circolava indisturbato. Il documento è stato sequestrato insieme al suo veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Variante sulla Statale 16, il Comune non molla e rilancia: 2 autovelox

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento