Cronaca Serra de' Conti

Porto abusivo d'armi e violenza privata, evade dai domiciliari: arrestato

L'uomo è stato sorpreso dai Carabinieri, che lo hanno arrestato e portato nel carcere di Montacuto, dove espierà la sua pena

SERRA DE' CONTI - Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri hanno arrestato un 36enne del posto, sorpreso ad evadere dagli arresti domiciliari. L'uomo stava scontando la sua pena per i reati di porto abusivo d'armi, violenza privata e danneggiamento, commessi nel 2008. Dopo l'ennesima evasione dal suo appartamento, i militari lo hanno arrestato e condotto nel carcere di Montacuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto abusivo d'armi e violenza privata, evade dai domiciliari: arrestato

AnconaToday è in caricamento