Porto abusivo d'armi e violenza privata, evade dai domiciliari: arrestato

L'uomo è stato sorpreso dai Carabinieri, che lo hanno arrestato e portato nel carcere di Montacuto, dove espierà la sua pena

SERRA DE' CONTI - Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri hanno arrestato un 36enne del posto, sorpreso ad evadere dagli arresti domiciliari. L'uomo stava scontando la sua pena per i reati di porto abusivo d'armi, violenza privata e danneggiamento, commessi nel 2008. Dopo l'ennesima evasione dal suo appartamento, i militari lo hanno arrestato e condotto nel carcere di Montacuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento