Operazione “Night”: tre imprenditori ai domiciliari, uno è dipendente della Regione

Sono accusati di messo in piedi un'associazione a delinquere che reclutava e sfruttava giovani ragazze per farle esercitare la prostituzione. Il blitz dei carabinieri è scattato questa mattina

Sono accusati di messo in piedi un’associazione a delinquere che reclutava e sfruttava giovani ragazze per farle esercitare la prostituzione: uno di loro è anche un dipendente della Regione Marche.
Il blitz dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Senigallia – chiamato semplicemente “operazione Night” – è scattato all’alba di questa mattina a Senigallia e Mondolfo, e su disposizione del Tribunale di Ancona sono stati messi ai domiciliari in attesa dell’udienza

-    B. F., classe 1955, imprenditore;
-    I. F., classe 1958, dipendente della Regione Marche ed imprenditore;
-    G. V., classe 1957, imprenditore.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri i tre sfruttavano i loro ruoli di capi e gestori di night club per gestire anche il giro della prostituzione delle ragazze, aiutati a vario titolo da altre sette persone, anche loro indagate:

-    M.A., classe 1976, originario del Bangladesh, impiegato;
-    A. S., classe 1955, cameriere;
-    P. D., classe 1971, cameriere;
-    J. D., classe 1973, originario della Romania, buttafuori;
-    M. M., classe 1975, imprenditore;
-    P. A., classe 1977, impiegato;
-    P. O., classe 1984, originaria dell’Ucraina, barista.

Il GIP del Tribunale di Ancona Carlo Cimini, ha concordato con l’impianto investigativo dei Carabinieri, le cui attività investigative – che risalgono al 2012 – sono state coordinate dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ancona Giovanna Lebboroni.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari i militari hanno rinvenuto e sequestrato alcuni documenti contabili, attualmente al vaglio della Magistratura inquirente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento