Arrestato a Jesi pusher ricercato, deve scontare quattro anni a Bologna

Un venezuelano di 42 anni, residente a Jesi da una decina di anni e in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Bologna

Un venezuelano di 42 anni, residente a Jesi da una decina di anni e in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato a Jesi dalla polizia in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Bologna.

L'uomo era stato condannato a una pena di tre anni di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti. I fatti risalgono al 2011. L'extracomunitario è stato fermato in una zona periferica e popolare di Jesi, oggetto ieri di controlli congiunti di polizia e carabinieri in bar e circoli privati.

Fonte: ANSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento