Passetto: divieto di balneazione temporaneo sotto la piscina comunale

Un'ordinanza del sindaco di Ancona ha stabilito il divieto temporaneo di balneazione sotto la piscina comunale del Passetto. La causa dovuta alla rottura di una condotta

Un'ordinanza del sindaco di Ancona ha stabilito il divieto di balneazione temporaneo sotto la piscina comunale del Passetto. 

La causa è dovuta ad uno sversamento di reflui di tipo domestico conseguente alla rottura di una condotta della Pergola. Il divieto è circostritto solamente al tratto sotto la piscina e l'ordinanza potrà sarà eventualmente revocata solo dopo il risultato delle analisi dell'Arpam.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

Torna su
AnconaToday è in caricamento