Gli ritirano la patente perchè ubriaco, entra nell'auto dei Carabinieri per riprendersela

Tutto è nato dopo un controllo da parte dei Carabinieri, che hanno fermato l'uomo mentre era ubriaco alla guida della sua autovettura. Il 42enne è stato arrestato

FALCONARA - Nella notte tra sabato e domenica i Carabinieri hanno arrestato un uomo di 42 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale e guida in stato d'ebbrezza.

Tutto è nato dopo un controllo da parte dei Carabinieri, che hanno fermato l'uomo mentre era alla guida della sua autovettura. Il 42enne, di Falconara, era ubriaco al volante e si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico. A quel punto i militari gli hanno ritirato la patente, procedento al fermo del veicolo. La decisione dei Carabinieri non è piaciuta al conducente del mezzo, che è improvvisamente sceso dal suo veicolo ed è entrato nell'auto di servizio per riprendere la sua patente. Poi ha tentato di colpire i due militari che tentavano di farlo scendere dal mezzo. Questa mattina (lunedì) l'Autorità Giudiziaria, lo ha liberato ritenendo di non dover chiedere misure cautelari preventive. L'uomo, in precedenza ai domiciliari, attenderà da libero l'udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento