Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Getta la droga in mare e tenta la fuga, fermato pusher 45enne

I finanzieri di Ancona hanno sorpreso un 45enne, mentre tentava di disfarsi di alcune dosi di stupefacente, gettandole in mare. L'uomo, dopo un tentativo di fuga, è stato bloccato e denunciato alla Procura della Repubblica

ANCONA - Nota i finanzieri e cerca di disfarsi dello stupefacente, gettandolo in mare. E' questo quanto successo nella serata di ieri, nei pressi delle banchine portuali antistanti la "Mole Vanvitelliana". I Baschi Verdi del Nucleo Operativo di Ancona, hanno notato E.R.F., 45enne originario della Tunisia, che confidando nella scarsa illuminazione della zona, stava tentando di disfarsi di un oggetto gettandolo in mare, per poi darsi precipitosamente alla fuga.

Dopo un breve inseguimento a piedi, gli uomini delle Fiamme Gialle, sono riusciti a bloccare l'uomo, procedendo con la perquisizione. Dopo un'attenta ricerca, i militari hanno recuperato tra le imbarcazioni ormeggiate sul molo, un involucro contenente 10 dosi preconfezionate di hashish, per un totale di 10 gr. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro penale, mentre il pusher è stato denunciato alla Procura della Repubblica con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed inviato alla Questura di Ancona in quanto risultato "irregolare" sul territorio nazionale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta la droga in mare e tenta la fuga, fermato pusher 45enne

AnconaToday è in caricamento