Cronaca Stazione / Piazza Rosselli

Sale sull'autobus a Jesi e scende ad Ancona, anziano in stato confusionale soccorso dalla Polizia

A lanciare l'allarme l'autista del mezzo, l'uomo è stato poi trasportato al pronto soccorso

ANCONA- Sale sull’autobus a Jesi e invece di scendere poche fermate dopo, prosegue la sua corsa fino ad Ancona. Un anziano in stato confusionale è stato trovato ieri pomeriggio intorno alle 15, a bordo della linea I in fermata in Piazza Rosselli. A lanciare l’allarme il personale di Conerobus, sul posto è intervenuta prontamente la Polizia. L’autista dell’autobus, partito alle 14:00 da Jesi e diretto in Piazza Cavour, ha raccontato la vicenda. L’anziano, un italiano di 82 anni residente a Fabriano, è salito a bordo della I a Jesi. Sarebbe dovuto scendere poche fermate dopo invece, senza un motivo apparente, ha continuato la sua corsa. Durante il tragitto il conducente del mezzo ha chiesto più volte all’82enne dove fosse diretto, ma l’uomo rispondeva vagamente oppure non rispondeva affetto. I poliziotti hanno esortato l’anziano a scendere dal mezzo, con un ritardo maturato ormai di 15 minuti. Il signore, con atteggiamento collaborativo, ha iniziato a raccontare la sua vita. in particolare di quando aveva 16 anni. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 che ha trasportato l’anziano al pronto soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sull'autobus a Jesi e scende ad Ancona, anziano in stato confusionale soccorso dalla Polizia
AnconaToday è in caricamento