Osimo, premiati gli alunni della scuola “Caio Giulio Cesare” al concorso del Lions Club

Il dirigente scolastico dell’Istituto Fabio Radicioni ha ringraziato il Lions Club, ha sottolineato la valenza educativa del concorso e l’importanza della sinergia fra la scuola e l’associazione

Uno dei lavori premiati

Il 24 giugno scorso, nel cortile della scuola secondaria “Caio Giulio Cesare” di Osimo, si è svolta la premiazione delle alunne e degli alunni vincitori del concorso “Un poster per la pace” indetto dal Lions club di Osimo. Alcuni alunni della scuola si sono particolarmente distinti, ricevendo i primi quattro premi previsti. Nell’ordine: primo premio a Sofia Sammarco (3°C), secondo premio a Francesco Stacchiotti (3°D), 3° premio ad Alyssia Perre (2°) e menzione speciale a Ludovico Giovagnetti (2°B). Nel corso della cerimonia, avvenuta nel pieno rispetto delle normative di sicurezza previste per il contenimento del Covid, il residente del Lions Club Achille Ginnetti ha sottolineato l’importanza del concorso e della collaborazione con il mondo della scuola. Nel suo intervento, Ginnetti ha anche ricordato come il Lions Club sia intervenuto per supportare economicamente il progetto finalizzato a dotare la secondaria di piazzale Bellini di un ascensore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dirigente scolastico dell’Istituto Fabio Radicioni ha ringraziato il Lions Club, ha sottolineato la valenza educativa del concorso e l’importanza della sinergia fra la scuola e l’associazione, ricordando come compito della scuola sia educare le giovani generazioni ai valori della pace e del rispetto. Ha inoltre rivolto parole di apprezzamento nei confronti degli alunni e delle insegnanti di arte che hanno seguito il progetto: le professoresse Alessia Andreoli e Maria Isabella Mariani. Infine Radicioni ha ringraziato l’ingegner Pizzichini che ha realizzato il progetto per l’installazione dell’ascensore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento