Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

L'alcol test per la polizia locale: «Necessario in vista dell'estate»

Finora gli agenti di polizia locale hanno potuto contare, in caso di necessità, sul supporto delle altre forze di polizia

L’etilometro entra per la prima volta a far parte delle dotazioni del Comando di polizia locale di Falconara. «E’ stato consegnato nei giorni scorsi il nuovo dispositivo Saf’Ir Evolution - annuncia l'amministrazione comuncale - un etilometro di ultima generazione, di dimensioni ridotte e collegato tramite Bluetooth a una stampante portatile per la stampa dei risultati».etilometro-2

Nella nota si specifica: «Il presidio è molto semplice da utilizzare e potrà essere impiegato in abbinamento ai precursori, test usa e getta che indicano se l’automobilista ha un tasso di alcol nel sangue superiore ai limiti consentiti dalla legge per mettersi alla guida (0,5 grammi per litro). Chi risulterà positivo al precursore, sarà sottoposto all’alcoltest». Il nuovo etilometro sarà impiegato prevalentemente dalla squadra di infortunistica che interviene in caso di incidenti e nel corso di controlli mirati sulla circolazione, «da programmare in vista dell’estate e della revoca del coprifuoco, soprattutto per far sì che la sicurezza stradale non venga messa a repentaglio dall’abuso di alcol».

Finora gli agenti di polizia locale hanno potuto contare, in caso di necessità, sul supporto delle altre forze di polizia che, di fronte a situazioni dubbie, soprattutto in occasione di incidenti, fornivano collaborazione per eseguire l’alcoltest. In caso di scontri con feriti, questi venivano sottoposti agli esami in ospedale. Con il nuovo etilometro il Comando di polizia locale di Falconara potrà organizzare anche controlli mirati in piena autonomia. «Mi rivolgo alla fascia più giovane della popolazione – dice l’assessore alla polizia locale, Raimondo Baia –. Invito i ragazzi a non mettersi alla guida dopo aver bevuto, perché la sicurezza sulle strade è la cosa più importante. So che è stato molto difficile vivere in questi mesi con tutte le limitazioni imposte dalla pandemia, ma la possibilità di uscire e di incontrarsi non rappresenta un via libera agli eccessi. Dalle prossime settimane troverete le pattuglie della polizia locale a vigilare con il nuovo strumento sul rispetto delle regole per una guida sicura, un servizio che deve rappresentare per tutti un deterrente».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'alcol test per la polizia locale: «Necessario in vista dell'estate»

AnconaToday è in caricamento