Alloggio in albergo e pronti a fare furti, fermati e denunciati dalla Polizia

Alla fine sono stati denunciati per porto di arnesi atti allo scasso e violazione delle norme sul soggiorno visto che entrambi non avevano al seguito i documenti d’identità

Posto di controllo lungo la Flaminia

Ieri sera intorno alle 19,30, gli agenti delle volanti, impegnati nel controllo del territorio nelle zone del Piano San Lazzaro, hanno notato due individui che camminavano fugacemente in via Ascoli Piceno angolo via Scrima. Alla vista della Polizia i due si sono accovacciati tentando di nascondersi tra le auto in sosta. Ma i poliziotti li hanno fermati e addosso gli hanno trovato un grosso cacciavite, un grosso scalpello e due paia di guanti antiscivolo ed in gomma, nascosti nelle tasche dei rispettivi giacconi. Nel corso degli accertamenti è emerso come i due fossero appena arrivati ad Ancona ed alloggiassero in un hotel della Stazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine la coppia di presunti ladri dia ppartamento, due 24enni albanesi, sono stati denunciati per porto di arnesi atti allo scasso e violazione delle norme sul soggiorno visto che entrambi non avevano al seguito i documenti d’identità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento