rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Falconara Marittima

Ubriaca colpita a martellate, denunciato il barista ma si valuta la legittima difesa

Non un pugno ma una martellata in testa che ha provocato un ferita da ricucire con punti di sutura: ecco quanto ricostruito dai carabinieri

Non si è difeso con un pugno come aveva dichiarato inizialmente ma ha brandito un martello e sferrato un colpo alla testa dell'avventrice che stava dando in escandescenza per una bevuta negata. E così è scattata la denuncia anche per il barista, protagonista involontario della bagarre scoppiata ieri pomeriggio in piazza Mazzini al Bar Sole. È quanto ricostruito dai carabinieri della Tenenza di Falconara che, agli ordini del tenente Michele Ognissanti, sono andati ieri pomeriggio a dare manforte dalla polizia municipale che, sul posto per la manifestazione Sapori d'autunno, stava già operando per riportare la calma nel locale. Il barista, un cinese, è stato denunciato per lesioni personali aggravate.

I militari dell'Arma hanno sequestrato il martello ma anche le immagini della videosorveglianza interna del locale: serviranno per dare un quadro più preciso della vicenda e verificare se si possa configurare, per l'imprenditore, la legittima difesa. La donna ferita, poi portata al pronto soccorso e medicata con tre punti di sutura, non è nuova a queste intemperanze. Tanto che in passato era stata già arrestata dai carabinieri per  lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e più volte denunciata per inottemperanza del foglio di via: nonostante non potesse più frequentare Falconara è stata fermata diverse volte in centro. Denuncia che è scattata anche questa volta, ovviamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca colpita a martellate, denunciato il barista ma si valuta la legittima difesa

AnconaToday è in caricamento