rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Pasqua e Pasquetta, è festa anche per i ristoranti: presenze boom dal centro al mare

Pasqua e Pasquetta, festa (anche) per i ristoratori anconetani. Presenze su del 20% rispetto al 2023

ANCONA - Pasqua e Pasquetta, festa (anche) per i ristoratori anconetani. Presenze su del 20% rispetto al 2023 e a farla da padrona, in tavola, è stato l'agnello. Tradizioni rispettate e tante tavole imbandite. "Non ho mai avuto tanto riscontro come quest'anno- spiega Corrado Bilò, titolare de La Moretta- mi aspettavo movimento, ma non come quello che abbiamo visto. Ho ricevuto prenotazioni non solo da anconetani e da questo punto di vista le presenze sono state al 50% di persone del posto e altrettante da fuori. Quando vedi che sorridono, scherzano e ti abbracciano allora hai veramente tanta soddisfazione". Percentuale rispetto al 2023 confermata: "In assoluto ho avuto un aumento del 20%, stesso trend per Pasqua e  Pasquetta. Credo che sia la prima volta nella mia vita in cui ho avuto soddisfazione da clientela anconetana e non".  Percentuali in salita anche per alcuni bar del centro, come confermato off-record dai rispettivi titolari.

Festa, in tutti i sensi, anche nei locali del porto turistico. Il Ristorante Club Amici del Mare ha registrato 102 presenze a Pasqua e 116 a Pasquetta, contro le 85 e 25 nei rispettivi periodi dello scorso anno. In questo caso, i "re" della tavola sono stati i ciavattoni alla carbonara di pesce. "Pasqua quest’anno è stata un successo per noi, abbiamo avuto un incremento importante rispetto allo scorso anno ma la cosa che ci ha riempito di più il cuore di gioia è stato vedere il pienone a Pasquetta con un incremento del 60% rispetto allo scorso anno - commenta la titolare Luna Conti - Purtroppo non siamo riusciti ad accettare tutte le prenotazioni ma abbiamo la fortuna di avere anche lo Chalet 4 Fontane Beach al mare che ci ha dato la possibilità di dare una seconda opzione. La clientela è stata per l'80% anconetana ma abbiamo avuto anche gente da fuori regione. Rispetto allo scorso anno stiamo avendo un gran bel riscontro con i clienti- conclude Luna- questo, secondo me, è solo l’inizio di una lunga storia d’amore tra la nostra cucina e la mia amata Ancona". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua e Pasquetta, è festa anche per i ristoranti: presenze boom dal centro al mare

AnconaToday è in caricamento