Doccia fredda in piena estate: la piscina resta chiusa: «Documenti inadeguati»

Resta chiusa la piscina che per i residenti è sempre stata un punto di riferimento dell'estate. L'annuncio è arrivato via Facebook insieme alla motivazione

La piscina di Corinaldo

Doccia fredda in piena estate. La piscina di Corinaldo, che doveva aprire i battenti lo scorso 13 giugno (data posticipata al 21 giugno), non aprirà affatto. "Problemi burocratici", annuncia la gestione sulla pagina Facebook dell’impianto di via del Pozzaccio: “Ci scusiamo ma dobbiamo comunicare l'impossibilità di aprire la Piscina come precedentemente comunicato per problemi burocratici sopraggiunti, (inadeguatezza dei documenti fornitici dalla società proprietaria), vi terremo informati di eventuali sviluppi e intanto buon estate”.

Un utente ha chiesto attraverso un commento se esiste ancora la possibilità di un’apertura nel mese di luglio e la risposta è stata tranciante. “No”. L’impianto, per chi vive in zona, è sempre stato un punto di riferimento per la stagione estiva

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Via la puzza dai bidoni della spazzatura, prova con l'aceto: tutti i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

  • Incrocio maledetto, il furgoncino la centra mentre passeggia: ragazza in ospedale

  • Risse tra bande e rapine, il locale deve chiudere: stavolta è uno chalet balneare

Torna su
AnconaToday è in caricamento