rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità

Acquaroli a Radio 24: «No chiusure generiche, diamo protocolli e rispettiamoli»

Il governatore marchigiano questa mattina ai microfoni di 24 Mattino ha ribadito il suo pensiero in merito alle chiusure indiscriminate delle attività chiuse da mesi: «Rischiano di danneggiare in maniera devastante la nostra economia»

Francesco Acquaroli è intervenuto oggi al programma radiofonico 24 Mattino su Radio 24. Il governatore marchigiano ha detto ai loro microfoni: «La cosa importane è il rispetto dei protocolli, il che significa che noi facciamo agire tutti in sicurezza. Credo che le restrizioni debbano avere un senso e il rispetto dei protocolli significa fare azioni quotidiane che non sono pericolose».

Poi ha aggiunto: «Chiusure e comportamenti mirati a evitare i contagi, invece che chiusure indiscriminate che hanno un’efficacia nel controllo della curva dei contagi ma che rischiano di danneggiare in maniera devastante la nostra economia. E’ il caso del parrucchiere, dell’estetista, del ristorante a cena. Non si capisce perché possa agire in un determinato modo a pranzo e non a cena». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquaroli a Radio 24: «No chiusure generiche, diamo protocolli e rispettiamoli»

AnconaToday è in caricamento