Regione, regione

  • Marco Ausili: «100 mila euro dalla Regione al Comune per le auto elettriche»

  • Acquaroli: «11mila sieri inoculati in un giorno, al lavoro per riaprire le attività più penalizzate»

  • Ministro Gelmini ad Ancona: l'incontro con Acquaroli e Legnini

  • Fondi per le ciclabili: in provincia 2 progetti finanziabili per oltre 150mila euro

  • Covid, Acquaroli: «Scongiurare una nuova ondata bloccando i focolai»

  • Acquaroli interviene a Sky tg24: «Non si capisce il senso di certe chiusure»

  • Pasqua, stop agli spostamenti nelle seconde case per non residenti

  • Post terremoto, l'incontro in Regione con i commissari: «Aumento di 1262 decreti»

  • Regione, seduta aperta per commemorare Luca Attanasio

  • Consiglio regionale, Marta Ruggeri e Simona Lupini (M5s): «Niente muri, serve unità»

  • L'assessore Latini positiva al Covid: «Ho sintomi lievi, spero passi presto»

  • Regione, Pd chiede consiglio straordinario: «Costruiamo azioni più efficaci»

  • Scuole chiuse, Mangialardi (Pd): «Se avessero ascoltato tutto questo si sarebbe evitato»

  • Morani: «Giunta Acquaroli non fa tamponi ma didattica a distanza, incapaci»

  • Mastrovincenzo, Pd: «Ripristinare subito il Covid-hotel»

  • Nuovo Piano regionale di gestione dei rifiuti, Aguzzi: «Raggiungere obiettivi europei»

  • Ricostruzione post sisma, assessore Castelli: «Il territorio protagonista come nel ‘97»

  • Consulta per la legalità, nominati consiglieri Rossi e Mangialardi

  • Giancarlo Giulianelli è il nuovo garante regionale dei diritti: eletto al ballottaggio

  • Uil Marche, «No alla strumentalizzazione sulla Ru 486»: chiesto l'incontro con gli assessori

  • Regione, stanziati 248mila euro per le famiglie con persone affette da autismo

  • Dalla Regione contributi per manifestazioni e competizioni sportive

  • Tutela del territorio e ricostruzione, due incontri in terza commissione

  • Acquaroli firma: «Il cambio dei parametri rischia di far aprire e chiudere in pochi giorni»

  • Dirigenti e insegnanti, tutti con la Latini: «Basta con le assurde altalene del Governo»