rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità

Diritti LGBT: «Rompere le barriere», la lotta per i diritti del Movimento 5 Stelle di Ancona.

La nota del Movimento 5 Stelle sui diritti LGBT

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

ANCONA - "Nel corso degli ultimi decenni, il movimento per i diritti gay ha visto enormi progressi, ma ci sono ancora molte sfide da affrontare. In quanto candidata consigliera, in questo articolo, spiegherò i punti che il Movimento 5 stelle di Ancona vuole realizzare, per sentirci tutti parte della stessa comunità. Come in qualunque rapporto, ci deve essere una costante comunicazione e collaborazione ed è questo a cui punto, tramite l’istituzione di un canale di comunicazione dedicato tra Comune e l’associazione dell’Arcigay di Ancona. Altra questione importante è entrare a far parte della rete RE.A.DY (Rete nazionale delle Regioni e degli Enti Locali per prevenire e superare l’omotransobia) che costituisce un’opportunità di uno spazio non ideologico di incontro ed interscambio di esperienze finalizzate al riconoscimento e alla promozione dei Diritti Umani delle persone lesbiche, gay, transessuali, transgender, bisessuali (LGBT). Ancona non fa parte di questa rete, ma questo vogliamo cambiarlo. Ho intenzione di poter trovare uno spazio nel quale sentirsi al sicuro, per l’Arcigay di Ancona e per tutte le persone che si rivolgono a loro come le vittime di violenze. Questo spazio potrebbe diventare un raimbow ab, uno sportello di servizi di supporto psicologico e legale. Ultima cosa, ma non per importanza, come amministrazione pubblica vogliamo riconoscere la Carriera Alias (protocollo che offre la possibilità di comparire nella burocrazia di un ente con il nome corrispondente alla propria identità di genere, anche se diversa da quella anagrafica) perché i diritti non devono aspettare i tempi biblici della burocrazia. Un ringraziamento speciale lo faccio al Segretario Generale dell’Arcigay di Ancona, Matteo Marchegiani, per il confronto avuto sui vari punti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diritti LGBT: «Rompere le barriere», la lotta per i diritti del Movimento 5 Stelle di Ancona.

AnconaToday è in caricamento