Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Un percorso di 7mila chilometri alla scoperta del patrimonio musicale italiano: la tappa a Jesi

Loro sono Leone Facoetti, 60 anni, e Pietro Barcella, 57 anni, entrambi di Villa di Serio, in provincia di Bergano, che si sono prefissi di toccare complessivamente 140 località e raggruppare oltre 250 tra compositori, musicisti e grandi interpreti

JESI -Hanno fatta tappa anche a Jesi i due protagonisti del “1° Itinerario Musicale Culturale Italiano”, un percorso di 7 mila chilometri in giro per l’Italia per celebrare la bellezza del patrimonio musicale nazionale e valorizzare tutti quei nomi che hanno lasciato un segno nella lunga storia artistica del nostro paese.

Loro sono Leone Facoetti, 60 anni, e Pietro Barcella, 57 anni, entrambi di Villa di Serio, in provincia di Bergamo, che si sono prefissi di toccare complessivamente 140 località e raggruppare oltre 250 tra compositori, musicisti e grandi interpreti. Con questo ambizioso obiettivo i due amici, partiti da Bergamo, Capitale della Cultura 2023, legati dalla passione e dall’amore per la musica e l’arte e con “l’imprimatur” anche del M° Riccardo Muti, stanno girando a piedi e con i mezzi pubblici il nostro paese, incontrando le amministrazioni e predisponendo un dettagliato resoconto di ciò che le città fanno per valorizzare la memoria e le opere degli artisti. Nella visita a Jesi i due hanno avuto modo di visitare il teatro Pergolesi e conoscere più da vicino la città che ha dato i natali al grande compositore. Ne hanno approfittato anche per essere ricevuti dal sindaco Lorenzo Fiordelmondo a cui hanno raccontato l’idea di questo loro progetto, alla base del quale c’è il desiderio di scoprire la ricchezza della musica italiana, portando alla luce i tesori e le eccellenze di importanza mondiale e stimolare l’attenzione delle autorità competenti verso la musica e la sua valorizzazione.

Il percorso, iniziato dalla casa natale di Gaetano Donizetti, si concluderà sempre a Bergamo il 29 novembre, nel giorno del 226° anniversario della nascita dello stesso Donizetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un percorso di 7mila chilometri alla scoperta del patrimonio musicale italiano: la tappa a Jesi
AnconaToday è in caricamento