rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Un liquore anconetano è il migliore del mondo: medaglia d'oro per la visciola di Ballarini Vini

L'azienda anconetana ha conquistato i degustatori anche il loro vino Conero DOCG Riserva “Stalagma” 2019 che si è aggiudcato la medaglia d’oro come uno dei migliori vini della sua categoria

ANCONA - Ballarini Vini si aggiudica medaglia d’oro e trofeo come "Migliore liquore del mondo" al Concours International de Lyon 2023 andato in scena lo scorso 24 e 25 marzo. Il liquore di visciola Ballarini ha conquistato totalmente la giuria di degustazione “con il suo bellissimo vestito brillante e il naso profumato. In bocca, svela aromi potenti e golosi della ciliegia selvatica”. Lione è nota per essere la capitale della gastronomia francese e l’edizione 2023 del Concours International de Lyon ha valutato 10.275 campioni tra vino, birra e liquori provenienti da 48 paesi ed erano presenti circa 1.200 degustatori internazionali. L'azienda anconetana ha conquistato i degustatori anche il loro vino Conero DOCG Riserva “Stalagma” 2019 che si è aggiudcato la medaglia d’oro come uno dei migliori vini della sua categoria con un punteggio di 93/100 su 6256 campioni in degustazione

L'azienda

L’Azienda Agricola Ballarini Leonardo è un’azienda a conduzione familiare immersa nel Parco Regionale del Conero nel comune di Ancona (Marche – Italia), avvolta dall’azzurro del mare Adriatico e le verdi colline che si estendono fino ai Monti Sibillini. Le caratteristiche del territorio circostante legate alla passione e professionalità del figlio agronomo ed enologo, hanno fornito la combinazione perfetta per la produzione di vini di alta qualità rendendo possibile l’arrivo dei primi riconoscimenti sui loro principali vini, Conero DOCG Riserva, Rosso Conero DOC ed Esino Bianco DOC. Un’immancabile protagonista della nostra terra “Le Marche” sono proprio le piante di visciole (Prunus Cerasus) che, illuminate dal sole e cullate dalla brezza marina, donano frutti ricchi di vitamine e proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Da questa piccola e aspra ciliegia selvatica, Ballarini ottiene i loro prodotti a base di visciola come confetture, nettare e liquori, esaltandone le qualità nutrizionali, seguendo vecchie ricette contadine e giocando sui profumi e i sapori che conquistino l’olfatto e il gusto dei loro clienti e gli appassionati del mondo enogastronomico. Il Liquore di Visciola rappresenta uno dei prodotti di punta che caratterizza Ballarini Vini, ed è ottenuto con il loro sciroppo di visciola maturato con i propri noccioli. E’un ottimo liquore in abbinamento a cioccolato fondente che risalta il sentore della visciole, pasticceria secca e gelato alla vaniglia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un liquore anconetano è il migliore del mondo: medaglia d'oro per la visciola di Ballarini Vini

AnconaToday è in caricamento