Restyling del Dorico, ecco l'erba sintetica: «Riprende vita un pezzo di storia»

La sindaca Valeria Mancinelli: «Quasi completata la fase-1 della riqualificazione». Polemiche sul bando per l'assegnazione dello stadio cittadino

Il Dorico con il nuovo campo in erba artificiale

Rinasce lo stadio Dorico. E’ quasi terminata la fase-1 della riqualificazione dell’impianto di viale della Vittoria. Ad annunciarlo, la sindaca Valeria Mancinelli su Facebook. Completata la posa dell’erba sintetica per il campo di calcio a 11 e di quello per il calcetto (la copertura verrà messa a ottobre), è in corso l’installazione di 8 nuove torri-faro con luci a led. Nei mesi a venire inizieranno le altre fasi: tribune, spogliatoi e parte monumentale. «Riprende vita un pezzo della nostra storia recente» esulta la Mancinelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ in corso il bando per l’aggiudicazione della gestione sportiva del campo, tema che ha sollevato un acceso botta e risposta nell’ultimo consiglio comunale tra la consigliera del M5S Daniela Diomedi e l’assessore allo sport Andrea Guidotti per l’obbligo, da parte di chi si aggiudicherà il bando, di destinare il 50% delle ore alla prima squadra della città, cioè l’Anconitana. Le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire entro il 20 luglio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento