Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sicurezza nel pubblico spettacolo, dalle norme alle responsabilità - VIDEO

Il tema è stato trattato in un convegno organizzato dall'associazione culturale Fatto & Diritto e dal collettivo Hip-Nic

 

A cinque mesi dalla strage di Corinaldo è ancora caldo il tema della sicurezza durante gli eventi di pubblico spettacolo. Il punto sul quadro normativo e sulle eventuali responsabilità penali e civili è stato fatto giovedì nel corso del convegno organizzato dall'associazione culturale Fatto & Diritto e il collettivo Hip-Nic. L'incontro alla Mole Vanvitelliana, moderato dal giornalista di AnconaToday Stefano Pagliarini, ha visto la partecipazione di esperti e operatori del settore. L'avvocato Tommaso Rossi, presidente di Fatto & Diritto ha fatto il punto sulle responsabilità penali in caso di inosservanza delle normative di sicurezza mentre la parte civilistica è stata affrontata dal consigliere della Corte d'Appello Ugo Pastore. La dottoressa Francesca Freschi (responsabile del SUAP di Senigallia) ha spiegato funzionamento e struttura del Sportello Unico delle Attività Produttive e Paolo Amicarelli, dirigente della Divisione PASI (Polizia Amministrativa Sociale e dell'Immigrazione), ha fatto il punto sulle procedure di controllo che spettano alle forze dell'ordine. Il punto di vista degli operatori è stato trattato da Aldo Bernardini (Associazione Marchigiana Attività Teatrali).

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento