rotate-mobile
Calcio

Il Marzocca sorride nello scontro diretto: 2-1 alla Cagliese che scivola al penultimo posto

Affermazione importante dell'Olimpia dopo i tre k.o. incassati ad aprile: i biancazzurri vanno sul 2-0 dopo un quarto d'ora, sciupano il rigore del tris e subiscono il ritorno dei pesaresi, riuscnedo però nella ripresa a condurre in porto il match

L’Olimpia Marzocca non sbaglia in un match chiave in ottica salvezza. Dopo un aprile negativo (tre sconfitte su tre gare con S.Orso, San Costanzo e K-Sport Montecchio), la formazione di Barattini ritrova il sorriso nella delicata sfida contro la Cagliese, che assumeva pertanto i contorni di scontro diretto per abbandonare la penultima casella della graduatoria. Sono quindi i pesaresi a scivolare in zona retrocessione, come conseguenza di una discesa progressiva cominciata a febbraio, dopo le prime due affermazioni del girone di ritorno. Nei successivi undici incontri, i giallorossi hanno portato a casa appena tre punti, frutto dei tre pareggi contro Vigor Castelfidardo, Atletico MondolfoMarotta e Gabicce Gradara: troppo poco per pensare di scongiurare il rischio di restare coinvolti nella bagarre in fondo alla graduatoria.

Impeccabile l’approccio dei biancazzurri alla sfida: l’Olimpia prima sblocca nei minuti iniziali il punteggio grazie a Montanari, poi a ridosso del quarto d’ora riesce a pervenire al raddoppio grazie al timbro di Felicissimo su suggerimento di Arsendi. Timida la reazione degli ospiti, che prende forma con un’inzuccata di Ciacci sul quale Giovagnoli risponde presente, ma è il Marzocca ad avere la chance più ghiotta per arrotondare il punteggio: una caduta in area di Pigini viene sanzionata con la massima punizione, ma il match-point è fallito da Paolini che non trova il bersaglio ed al riposo è ancora 2-0. Il confronto cambia volto all’inizio del secondo segmento di gara, con Cicci che accorcia le distanze per la Cagliese. La ripresa è all’insegna dell’equilibrio, coi pesaresi che spingono alla ricerca del pari, ma l’Olimpia si difende con ordine rischiando pochissimo ed al triplice fischio può brindare ad un successo di capitale importanza per una classifica che, però, resta precaria.

Il Tabellino:

OLIMPIA MARZOCCA-CAGLIESE 2-1 (2-0 p.t.)

OLIMPIA MARZOCCA: Giovagnoli, Breccia, Pigini, Montanari, Tomba, Santi Amantini, Arsendi (87’ Abbruciati), Rossi, Spanò (83’ Rossetti), Felicissimo (74’ Campomaggi), Paolini. All. Barattini

CAGLIESE: Paolucci, Bianchi (29’ Arcangeletti), Balla (76’ Genghini), Mascellini (46’ Gaggiotti). Ciampiconi, Brunelli, Cicci, Pieretti (90’ Caselli), R. Ciacci, Bucefalo, A. Ciacci (46’ Pierpaoli). All. Bettelli

ARBITRO: Chiariotti (MC)
ASSISTENTI: Paradisi (PU), Belogi (AN)
RETI: 9’ Montanari, 14’ Felicissimo, 48’ Cicci

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Marzocca sorride nello scontro diretto: 2-1 alla Cagliese che scivola al penultimo posto

AnconaToday è in caricamento