Mns, Ausili: «Priorità alla scuola. Evitare il prossimo anno la didattica a distanza»

Il consigliere invita le istituzioni locali e non solo a realizzare per il prossimo anno le lezioni in presenza con le dovute protezioni

Marco Ausili (foto di repertorio)

«Le istituzioni ad ogni livello lavorino per scongiurare la didattica a distanza per il prossimo anno». Marco Ausili, consigliere comunale di Mns, movimento nazionale per la sovranità, parla chiaro: «Il comitato Priorità alla Scuola deve essere ascoltato dalle Istituzioni - dice - perché raccoglie la voce dei soggetti direttamente coinvolti nella dimensione scolastica, cioè famiglie e insegnanti. Rilevano le disuguaglianze, le difficoltà e le criticità che la didattica a distanza hanno prodotto nel corrente anno scolastico, impoverendo, tra l’altro, la dimensione dello sviluppo sociale, affettivo ed emotivo degli alunni». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il consigliere prosegue così: «Chiediamo all’amministrazione locale di prevedere gli eventi e di muoversi quindi immediatamente insieme all'Unità sanitaria regionale, per individuare spazi ulteriori per l’espletamento delle lezioni in presenza, per organizzare il trasporto scolastico adeguatamente e per prevedere un contributo alle Scuole del territorio, pubbliche e paritarie, per l’acquisto di materiale per la sanificazione e per i dispositivi di protezione individuale». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento