Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Sabato 11 ottobre sinistra in piazza per manifestare contro il Governo Renzi

Interverranno il segretario regionale della Cgil Roberto Ghiselli, il coordinatore Sel di Ancona Matteo Cognini, Evasio Ciocci (Campagna Stop Ttip), e Claudio Concas del coordinamento della Rete Studenti Medi Marche

“La politica del Governo Renzi aggrava la condizione delle persone e del Paese. L’attuale governo, come quelli che lo hanno preceduto, non rompe con le politiche europee neoliberiste e di austerità che ci stanno soffocando", e che hanno portato “il tasso di disoccupazione al 12,6% (quella giovanile al 44%), la precarietà all’85% (percentuale dei contratti a tempo sul totale)”. Queste le principali motivazioni – espresse in un volantino – che porteranno in piazza Sel, Pdci, Prci, Lista Tsipras, e Comitati e circoli locali sabato 11 ad Ancona, con una manifestazione organizzata per le 17:30 in piazza della Repubblica, davanti al Teatro delle Muse o, in caso di maltempo, nella sede Anpi.

Fra gli interventi in programma, quello del segretario regionale della Cgil Roberto Ghiselli, Matteo Cognini, coordinatore Sel di Ancona, Evasio Ciocci (Campagna Stop Ttip), Claudio Concas per il coordinamento della Rete Studenti Medi Marche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 11 ottobre sinistra in piazza per manifestare contro il Governo Renzi

AnconaToday è in caricamento