Politica

Regionali: la Lega chiede subito un candidato per il centro destra

La Lega Nord Marche chiede ufficialmente un centro destra unito e un candidato unico entro il prossimo ottobre. Se no i marchigiani che fanno capo al leader Matteo Salvini sono pronti a correre da soli

La Lega Nord Marche guarda alle regionali e chiede ufficialmente un centro destra unito e un candidato unico entro il prossimo ottobre. E’ il monito lanciato dai leghisti marchigiani che sabato mattina in una conferenza stampa all’Hotel City hanno espresso la loro posizione in merito. E fanno sapere che: «Ove dovesse ripetersi il fatto già accaduto più volte di un candidato scelto gli ultimi 30 giorni, e quindi destinato a perdere, la Lega dichiara fin da ora che correrà da sola e con un proprio candidato».

All’incontro erano presenti il segretario regionale Paolini, il presidente regionale Giampaoli ed i segretari provinciali Sandro Zaffiri, Zura Puntaroni, Lucadei ed il neo commissario provinciale di Fermo Bruschelli. Sono stati a che ricordati gli ottimi risultati delle europee che, con il suo 6%, si candida ad essere un’importante forza nel panorama del centro destra italiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali: la Lega chiede subito un candidato per il centro destra

AnconaToday è in caricamento