Sabato, 19 Giugno 2021
Politica

Contenitori dismessi, depositato il documento: come cambierà la città

Depositato il documento il documento sull'urbanistica sulla ridesti nazione dei contenitori cittadini dismessi da tempo. Fiato sospeso per il consiglio di lunedì prossimo: è rebus maggioranza

L'Inrca di Via della Montagnola

Realizzato e acquisito ieri, in accordo con Regione e Provincia, il documento sull’urbanistica e sui contenitori cittadini dismessi da tempo, che porta le firme dei quattro capogruppo dell’attuale maggioranza: Simone Pelosi (Pd), Matteo Vichi (Psi), Eugenio Duca (Sinistra per Ancona) e Letizia Perticaroli (Api).

Questi gli interventi salienti di cui si discute nel documento, con le proposte sul piatto:

Ex Lancisi: residenze a canone agevolato, uso sociosanitario, percorso pedonale con via Circonvallazione.
Salesi: residenze a canone agevolato, risanamento padiglione storico, realizzazione di un albergo
Inrca: Rsa o strutture socio-sanitarie, verde pubblico, edilizia convenzionata
Ex Savoia: possibilità trasferimento sede Provincia, demolizione palestra
Nautico: uso commerciale e ricettivo
Ex Ipsia: uffici comunali

Il documento c’è, quindi, ma ora si tratta di votarlo. La questione da tecnica diventa politica, e si guarda quindi al Consiglio comunale di lunedì prossimo, nel quale emergerà chiaramente se la giunta Gramillano avrà o meno la capacità di aggregare una nuova maggioranza di almeno 22 consiglieri.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contenitori dismessi, depositato il documento: come cambierà la città

AnconaToday è in caricamento