rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Meteo

Ancona da bollino rosso, sarà un weekend di "fuoco": le previsioni per il 2-3 luglio

Di nuovo bollino rosso per le alte temperature previste ad Ancona. Queste le previsioni per il fine settimane

ANCONA - Il caldo non molla la presa: nel weekend previste temperature vicine ai 40 gradi anche nel capoluogo dorico. Secondo gli esperti di 3bmeteo.com sarà un weekend rovente su molte regioni, con temperature un po' meno elevate al Nord e sul medio Adriatico, dove comunque domenica il caldo sarà fastidioso e si potranno toccare punte di 36°C in Val Padana. Ecco tutti i dettagli

Le previsioni per sabato e domenica

Sabato 2 luglio sarà una giornata generalmente soleggiata, salvo nel pomeriggio la formazione di qualche annuvolamento in prossimità dell'arco alpino e sottili velature in arrivo in Sardegna. Le temperature aumenteranno al Nord, sulle isole e sulle regioni tirreniche, mentre perderanno qualche grado sul medio-basso Adriatico. I valori più elevati si raggiungeranno sulle zone interne della Sicilia e Materano con punte di 41°C, ma temperature fino a 40°C sono attesi anche sulle interne sarde, 36/38°C sulle interne tirreniche. Farà caldo anche di notte con temperature minime che sulla Val Padana e sulle regioni tirreniche faticheranno spesso a scendere sotto i 25°C, rendendo il clima molto afoso.

Tutte le notizie di oggi

Domenica 3 luglio sarà un'altra giornata stabile e in prevalenza soleggiata sull'Italia con le uniche eccezioni che saranno rappresentate da una lieve variabilità diurna sulle Alpi orientali, con qualche rovescio o breve focolaio temporalesco su Alpi Retiche e Alto Adige. Temperature in aumento al Centro-Nord, massime fino a 36/37°C sulla Val Padana centro-orientale, 38/40°C sulle centrali tirreniche, Materano e zone interne delle isole maggiori. Dopo il tramonto afa alle stelle sulla Val Padana e sulle zone costiere. 

Bollettino, le città da bollino rosso oggi e domani

Città 01/07/2022 02/07/2022
ANCONA Livello3 Livello3
BARI Livello3 Livello3
BOLOGNA Livello3 Livello3
BOLZANO Livello2 Livello3
BRESCIA Livello2 Livello3
CAGLIARI Livello3 Livello3
CAMPOBASSO Livello3 Livello3
CATANIA Livello3 Livello3
CIVITAVECCHIA Livello3 Livello3
FIRENZE Livello3 Livello3
FROSINONE Livello3 Livello3
GENOVA Livello1 Livello1
LATINA Livello3 Livello3
MESSINA Livello3 Livello3
MILANO Livello1 Livello2
NAPOLI Livello3 Livello3
PALERMO Livello3 Livello3
PERUGIA Livello3 Livello3
PESCARA Livello3 Livello3
REGGIO CALABRIA Livello3 Livello3
RIETI Livello3 Livello3
ROMA Livello3 Livello3
TORINO Livello1 Livello1
TRIESTE Livello2 Livello3
VENEZIA Livello1 Livello1
VERONA Livello1 Livello2
VITERBO Livello3 Livello3

Il livello 0  rappresenta condizioni meteorologiche che non comportano un rischio per la salute della popolazione.

Il livello 1  di pre-allerta indica condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di un’ondata di calore.

Il livello 2  indica condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili.

Il livello 3  indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona da bollino rosso, sarà un weekend di "fuoco": le previsioni per il 2-3 luglio

AnconaToday è in caricamento