rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Teatro Jesi

Il circo contemporaneo trova casa nel teatro dell'opera

El Grito Circo contemporaneo all'antica si stabilisce a Jesi, presso il Teatro Pergolesi, grazie al sodalizio con la Fondazione Pergolesi Spontini

JESI - Per la prima volta in Italia una compagnia di circo contemporaneo trova casa nel teatro dell’opera.  Quello fra il circo El Grito e la Fondazione Pergolesi Spontini è un sodalizio ambizioso che poggia le basi su due linguaggi artistici all’apparenza distanti come l’opera e il circo ma che, anticamente, possedevano l’anima popolare. La scommessa è proprio far condividere lo spazio e le suggestioni del medesimo teatro – il Teatro Pergolesi di Jesi, palcoscenico storico aperto ininterrottamente dal 1798 - a creativi di diverso stampo, affrontando e facendo coincidere la produzione con le sensibilità del mondo nomade e trasversale del circo contemporaneo e quello più codificato dell’opera lirica.

Il primo appuntamento, dedicato alle scuole e ai bambini, sarà sabato 22 ottobre alle ore 10, in occasione della 1^ edizione della Giornata Nazionale “Teatri Aperti e altri luoghi per lo spettacolo dal vivo”, fortemente voluta dal Ministro della cultura Dario Franceschini, e promossa da MibacT, Agis e Siae. In scena, il Circo El Grito in “Spettacolare Conferenza”, Lezione-spettacolo sul circo contemporaneo, a cura di Giacomo Costantini con Giacomo Costantini e Andrea Farnetani. L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili, l’età consigliata dagli 8 anni in poi. Attraverso riflessioni filosofiche ed etiche, la giocoleria, la musica e la danza, la compagnia El Grito racconta ai giovani spettatori la vita di un circense contemporaneo: una vita nomade e comunitaria, fatta di lunghi viaggi, frontiere e roulotte, spettacoli, allenamenti e avventure incredibili scatenando, di solito, effetti collaterali anche gravi quali: iper-immaginazione acuta, apatia verso i social network, attacchi di fantasia, eruzioni di idee.

Domenica 23 ottobre alle ore 18, El Grito inaugura la sua nuova casa e riparte dalle origini… presentando al Teatro Pergolesi il suo primo spettacolo, “Scratch & Stretch”, di e con Fabiana Ruiz Diaz e Giacomo Costantini, con le luci di Domenico De Vita. Lo spettacolo, prodotto con il sostegno di Espace Catastrophe (Bruxelles) è un viaggio sorprendentemente originale, un'esperienza sensoriale unica dove perdersi in un componimento sinfonico di acrobazie, giocolerie e musiche. Uno spettacolo sensibile e poetico, dove l'incontro tra circo, musica e teatro dà vita ad una tenera esplosione di energia che toccherà la vostra anima. Biglietti: intero € 10 – ridotto fino a 14 anni € 7

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il circo contemporaneo trova casa nel teatro dell'opera

AnconaToday è in caricamento