rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Falconara Marittima

Cantieri nella strada groviera, due mesi di ritardo ma lavori al via

Sarebbero dovuti partire a settembre ma alla fine ci siamo. Il tratto anconetano è già completato e ora è partita l'asfaltatura anche della parte di competenza falconarese

Dopo anni di abbandono e ruote distrutte sull'asflato groviera, un paio di mesi di ritardo rispetto a quanto previsto avevano iniziato a far pensare male. E invece questa mattina è partito il cantiere in via Saline nella parte di competenza di Falconara che, nel giro di qualche giorno, riporterà l'asfalto nella via di scorrimento molto utilizzata per arrivare da Castelferretti ad Ancona, passando dietro Barcaglione. Lavori condivisi e concordati con Ancona che la sua parte l'aveva già fatta il mese scorso.

Lavori che sarebbero dovuti partire, secondo gli annunci, a settembre. Ieri la ditta che si è aggiudicata l'appalto si è presa un altro giorno per accertamenti tecnici che hanno fatto slittare ulteriormente l'avvio del cantiere. Sulla via, durante i lavori, si potrà trovare il senso unico alternato e il limite di velocità è stato posto sui 30 km/h. L'accordo tra i due Comuni risale alla scorsa primavera e si era reso necessario per via di confini territoriali alquanto particolari. La strada è di proprietà di Ancona e Falconara e il confine corre sulla linea di mezzeria: il lato Barcaglione è di Falconara, l'altro del capoluogo dorico. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri nella strada groviera, due mesi di ritardo ma lavori al via

AnconaToday è in caricamento