Cronaca Numana

Vendevano rose ai passanti, maxi multe e sequestri per gli abusivi

I Carabinieri hanno sequestrato circa 200 rose ai venditori abusivi, con le quali avrebbero incassato circa 1000 euro. Per loro scattate anche delle maxi multe

Oltre 100mila euro di multe a cinque venditori abusivi di Numana. Sono queste le sanzioni che i Carabinieri hanno elevato ieri sera a degli stranieri, originari del Bangladesh, di età compresa tra i 19 ed i 51 anni, tutti in regola con il permesso di soggiorno e residenti all'Hotel House di Porto Recanati. 

I cinque venditori abusivi sono stati sorpresi a vendere illegalmente circa 200 rose ai passanti della città. La vendita dei fiori, poi sequestrati, avrebbe fruttato circa 1000 euro in contanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendevano rose ai passanti, maxi multe e sequestri per gli abusivi

AnconaToday è in caricamento